Rappresentazione teatrale “Migranti – Vite sospese”

Stasera è andata in scena al Teatro Gianì di Partinico la rappresentazione teatrale “Migranti – Vite sospese” di Salvatore Ciccotto, liberamente tratta da “Lacrime di sale” di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta.

Tutto è iniziato nel dicembre del 2019, quando una rappresentanza della nostra scuola è stata invitata dall’Eurodeputato Pietro Bartolo a Bruxelles.
Al ritorno il Prof. Salvatore Ciccotto e la Prof.ssa Tania Lo Grasso hanno iniziato a lavorare per portare in scena una rappresentazione teatrale che prendesse spunto proprio dall’opera del Dott. Bartolo e della Dott.ssa Tilotta.

Nella realizzazione sono stati coinvolti alcuni alunni sia del corso diurno che di quello serale del nostro istituto.

La rappresentazione, applauditissima dai presenti, ha trattato il tema delle migrazioni.

Un sentito ringraziamento da parte della nostra comunità scolastica a tutti i bravissimi protagonisti: docenti, attori, tecnici audio e video ed alla Direzione del Teatro Gianì.

“La scuola non è riempire un secchio, ma accendere un incendio” W. B. Yeats